RUGHE : COME RALLENTARE L'INVECCHIAMENTO DELLA PELLE?

RUGHE : COME RALLENTARE L'INVECCHIAMENTO DELLA PELLE?

Sapete come prevenire l'invecchiamento della vostra pelle? Se è vero che fa parte dell'ordine naturale delle cose, ci sono molti modi per ritardarlo. Dalle soluzioni naturali ai progressi tecnologici alle buone abitudini di tutti i giorni, avete un sacco di opzioni per mantenere la vostra pelle luminosa e far sparire i segni dell'invecchiamento.

La cura quotidiana della pelle protegge dagli effetti negativi dell'invecchiamento, comprese le aggressioni esterne.

aspiratore punti neri

COME SI FORMANO LE RUGHE?

L'invecchiamento della pelle è un fenomeno che deriva dalla complessa combinazione di diversi fattori. Questi fattori sono responsabili della comparsa delle rughe sul viso. Una volta che il processo è stato avviato, si possono osservare le rughe che si formano prima sul décolleté, sul viso e sul collo prima, naturalmente, di invadere tutto il corpo.

I fattori responsabili dell'invecchiamento delle cellule della pelle sono :

Fattori bio-organici
Il corpo è in parte responsabile della comparsa delle rughe. Come? Prima di tutto, dovete sapere che ci sono molti fattori interni al corpo che accelerano o rallentano l'invecchiamento della vostra pelle. Questi includono l'età, lo stress ossidativo e il cambiamento o la modificazione ormonale. L'età è il fattore più spesso menzionato quando compaiono i segni dell'invecchiamento cutaneo.

Più passa il tempo, più la pelle perde la sua elasticità e il processo di rinnovamento cellulare è meno efficiente. La conseguenza? Il tuo derma ne risente a causa del rallentamento dell'attività delle ghiandole sudoripare/sebacee e hai delle rughe che appaiono sull'epidermide. Per quanto riguarda lo stress ossidativo, è la conseguenza di aggressioni esterne (radicali liberi). Questo si chiama invecchiamento precoce della pelle.

Per quanto riguarda i cambiamenti ormonali, va notato che ciò è dovuto a diverse situazioni quotidiane. Processi organici come la menopausa portano ad una secrezione impoverita di estrogeni e collagene, ormoni coinvolti nel processo di vitalizzazione della pelle. Questo processo è ulteriormente accentuato dalla secchezza della pelle, conseguenza della riduzione o distruzione della flora cutanea. Il collagene è essenziale per l'elasticità e la buona salute dell'epidermide.

Fattori esterni

Molti fattori esterni al corpo contribuiscono al processo di invecchiamento della pelle. Questi includono la luce del sole, lo stile di vita e l'ambiente. Il sole non fa bene solo al corpo. È certamente vero che permette la produzione di vitamina D, ma l'esposizione prolungata rallenta la produzione di elastina prodotta nel derma.

Inoltre, l'igiene e la qualità della vita sono responsabili, se interrogati, dell'invecchiamento della pelle. Lo stress, una dieta povera di grassi e il fumo, ad esempio, accelerano il processo di invecchiamento della pelle. Inoltre, la mancanza di sonno ottimizza l'invecchiamento della pelle, così come lo stress e il fumo. D'altra parte, più di una persona sembra non essere consapevole degli effetti nocivi del cambiamento climatico e dell'inquinamento atmosferico.

Questi fenomeni favoriscono però la comparsa di rughe sul viso dovute all'indebolimento dei meccanismi di difesa della pelle. Nel complesso, la formazione delle rughe è dovuta alla mancanza di secrezione di collagene, acido ialuronico ed elastina nelle cellule della pelle. Queste sostanze garantiscono l'elasticità, l'idratazione e la vitalità dell'epidermide. Quando c'è una disfunzione o una carenza, la comparsa di rughe è inevitabile.

Per preservare la giovinezza della pelle è quindi importante garantire una produzione continua e un'elevata produttività di queste sostanze da parte dell'organismo. Si tratta di una lotta di lunga durata, in quanto si tratta di un fenomeno biologico derivante da una combinazione di fattori.

I DIVERSI TIPI DI RUGHE FACCIALI
Come già detto, la presenza di rughe sul viso non è sempre un evento naturale. La formazione di linee o solchi può essere prematura o causata da una combinazione di fattori. Tuttavia, ci sono diversi tipi di rughe che non devono essere confuse con le linee sottili. Queste non sono considerate rughe. I solchi di 1 millimetro e meno sono considerati linee sottili, mentre i solchi più grandi di 1 mm sono considerati rughe.

Le principali categorie di rughe sono :

Rughe dinamiche o di espressione
L'espressione del viso è considerata responsabile di questo tipo di rughe. Il fatto che ogni volta che si sollecitano i muscoli facciali favorisce l'aspetto di espressione o di muscoli dinamici. Gesti o movimenti anodini come sorridere, pensare o ogni volta che un'emozione sollecita un muscolo facciale, la pelle si contrae e si rilassa una volta che l'emozione è stata espressa. Nel tempo si formano delle pieghe sulle parti del viso molto spesso interessate dall'espressione di queste emozioni.

Per esempio, si avranno rughe periorali (situate all'angolo della bocca), rughe della fronte, rughe delle zampe di gallina (all'angolo degli occhi) o rughe da leone (situate tra gli occhi). La comparsa delle rughe d'espressione è infatti di origine muscolare e direttamente legata all'espressione del viso a causa di una categoria di emozioni. L'età ha molto a che fare con questo, poiché le pieghe che si formano diventano più grandi con il tempo, passando da semplici linee sottili a rughe vere e proprie.

Tuttavia, l'aspetto delle pieghe varia da un individuo all'altro e tiene conto di diversi motivi. Ad esempio, le condizioni igieniche, il patrimonio personale della persona interessata e soprattutto l'espressione del viso. Se si ha una forte espressione del viso quando appaiono alcuni gruppi, è molto probabile che le pieghe dell'invecchiamento della pelle appaiano molto presto sul viso. Altrimenti il processo seguirà il suo corso normale.

Rughe statiche o di invecchiamento
Questo tipo di ruga è semplicemente il risultato di un cedimento della pelle. È un processo biologico che fa parte dell'ordine naturale delle cose. È il risultato del processo di maturazione e invecchiamento dei tessuti organici. Il tempo, le temperature... il peso dell'età sono tutti elementi che contribuiscono all'invecchiamento della pelle. Troverete a questo livello, tutti i tipi di rughe del viso, in particolare le rughe del collo, del mento... e delle labbra.

L'intero corpo subisce questi effetti indesiderati legati al passare del tempo. L'età favorisce l'insorgenza di pieghe che si indeboliscono a causa della perdita di compattezza dell'epidermide. L'epidermide perde così tono e l'inevitabile è lì: le pieghe dell'invecchiamento!

È certamente vero che le rughe statiche sono inevitabili, ma si possono comunque ritardare queste pieghe che si formano nel tempo adottando dei buoni gesti quotidiani per prendersi cura della propria pelle.

COME FAR SPARIRE LE RUGHE DEL VISO?
Avere le pieghe sul viso non è una fatalità, è possibile eliminarle bene grazie ai numerosi trattamenti disponibili. Per farlo, avrete la possibilità di scegliere tra diversi tipi di trattamento, in particolare naturale, farmaceutico, con particolare attenzione alle nuove tecnologie. Questi ultimi mettono a disposizione del pubblico dispositivi antirughe ultra-efficienti.

Non c'è più bisogno di farsi prendere dal panico per le pieghe dell'invecchiamento, i metodi naturali hanno dimostrato la loro efficacia così come i metodi topici a base di crema.

Apparecchi antirughe
L'evoluzione della tecnoscienza ha sviluppato dispositivi anti-invecchiamento efficaci e facili da usare. Si tratta di strumenti di bellezza che un tempo si trovavano nei centri di bellezza, ma che ora sono a disposizione del grande pubblico. Potrai quindi prenderti cura del tuo viso o dell'epidermide a casa tua, senza dover ricorrere all'aiuto o alla competenza di un professionista della salute.

Ci sono diverse tecnologie sviluppate dai produttori di questi gadget di bellezza. Prima di investire in un dispositivo antirughe, è necessario imparare tutto sulle diverse tecnologie disponibili.

Quindi hai:

  • Tecnologia ad ultrasuoni
  • I dispositivi antirughe con tecnologia ad ultrasuoni sono dotati di un sistema di vibrazione sonica ad alte prestazioni. Questa vibrazione sonora aiuta a tonificare la pelle stimolando l'elastina, ripristinando così l'elasticità e l'elasticità dell'epidermide. L'obiettivo è quello di eliminare le rughe sul viso, promuovendo al contempo il rinnovamento cellulare. Questa tecnologia non presenta quasi nessun rischio, ma offre diversi vantaggi all'utente.
  • Tecnologia di elettrostimolazione,questa tecnologia medica utilizza elettrodi per combattere l'invecchiamento della pelle. Gli strumenti di elettrostimolazione sono molto semplici da usare e forniscono piccole scosse elettriche alla pelle. Sono quindi questi elettroshock che stimolano e tonificano delicatamente i muscoli sottocutanei del viso. Gli effetti di questa elettrostimolazione sono efficaci e il dispositivo è praticamente indolore con risultati visibili dopo poche sedute.



  • Tecnologia di terapia della luce (fotostimolazione) I colori sono ora utilizzati nella rimozione delle pieghe di invecchiamento indesiderato dal viso. La terapia della luce utilizza luci a LED per eliminare le rughe o tutti i tipi di pieghe di invecchiamento. Il trattamento viene effettuato in base alla scelta dei colori. Per il trattamento antirughe si utilizza la luce rossa a LED. D'altra parte, il blu è usato per trattare i brufoli dell'acne.


Crio-tecnologia
Il freddo è sempre stato usato per alleviare un po' di dolore. Tuttavia, le nuove tecnologie stanno usando il freddo per trattare le pieghe della pelle che invecchiano. La crioterapia diffonde il freddo sulla pelle, tra i 3 e i 5°C per stimolare la contrazione dei muscoli cutanei. Questo rende il tessuto cutaneo più solido. Con il tempo, la pelle perde elasticità e i muscoli si rilassano.

Come dispositivo antirughe con questa tecnologia, avete il Derm'lce di Delatex e molti altri.

Tecnologia a luce pulsata intensa
Questa tecnologia si basa anche su fonti di luce per eliminare i segni o le pieghe dell'invecchiamento della pelle. Qui, la luce viene proiettata direttamente sull'epidermide in flash successivi, producendo calore che stimola le cellule della pelle responsabili della produzione di elastina e collagene. Questa produzione ha quindi un effetto lifting e antirughe, permettendo di combattere contro le pieghe dell'età della pelle.

Molti dispositivi sono dotati di questa tecnologia, come l'IPL DS1 di Deess.

Tecnologia di microdermoabrasione
È una delle tecnologie più conosciute nel campo della cura del viso. La tecnologia della microdermoabrasione ha conquistato sia i professionisti che i dermatologi. Con le cellule della pelle rigenerate, la pelle ritrova la sua giovinezza e la sua luminosità. L'epidermide non solo si rigenera, ma si libera anche di tutte le sue impurità, comprese le cellule morte.

Esempi di dispositivi: Skin Doctors Powerbrasion, Lanaform Diamond Dermabrasion ecc.

Tecnologia dell'energia termica
Qui avete un dispositivo che usa il freddo e il caldo per combattere le rughe e l'invecchiamento della pelle. Si differenzia dalla criotecnologia per il fatto che esiste un'altra opzione, quella del calore, ma il funzionamento rimane lo stesso. Il calore favorisce l'ossigenazione dell'epidermide facilitando la produzione di collagene. Il freddo, invece, racchiude la pelle. Così, la tecnologia dell'energia termica combina il freddo e il caldo per risultati ottimali.

Esempio di dispositivi: NEWA Collagen face (kit), Tanda Luxe ecc.

Tecnologia di propulsione a ossigeno
L'efficacia di questa tecnologia ha attirato l'attenzione e la curiosità di molte star come Madona, Naomi Campbell e molte altre. La tecnologia di ossigenazione cellulare diffonde ossigeno nelle cellule sottocutanee o nei muscoli, permettendo alle cellule epidermiche di rigenerarsi.

La vostra pelle non solo è ringiovanita, ma anche priva di impurità. I dispositivi con tecnologia di ossigenazione sono accessibili a tutti, come Derma Wand, Oxy care.

Tecnologia ionizzante (dermionologia)
Questa tecnologia è simile alla tecnologia di ossigenazione in quanto utilizza l'ossigeno. Tuttavia, la tecnologia ionizzante diffonde ossigeno caricato negativamente nelle cellule della pelle.

Gli ioni negativi diffusi ottimizzano la produzione di collagene e quindi limitano la comparsa di rughe o pieghe della pelle che invecchia. L'Elle di Beurer FC 90 ha una funzione ionizzante.

I dispositivi ionizzanti domestici offrono un'assistenza su piccola e media scala, mentre quelli disponibili negli istituti offrono un'assistenza su larga scala e sono piuttosto ingombranti. Per questo motivo, a volte è meglio andare in un istituto per il trattamento ionizzante.

Creme antirughe
L'uso di creme permette anche di ridurre l'invecchiamento della pelle. Le industrie cosmetiche e/o farmaceutiche hanno messo a disposizione del pubblico una varietà di creme per fornire una cura approfondita per ogni tipo di pelle. Tuttavia, la scelta di una crema non può essere improvvisata. Anche se riguarda le rughe, ogni crema è progettata per un tipo di pelle specifico.

I principi attivi antirughe essenziali (antiossidante, vitamina A, filtro solare, alfa-idrossiacidi o AHA) sono contenuti in questi prodotti adatti a tutti i tipi di pelle.

Per evitare di sbagliare, ecco i diversi tipi di crema antirughe:

Idratanti
Come suggerisce il nome, queste creme aiutano a idratare la pelle. Sono perfetti per tutti i tipi di pelle, soprattutto per le pelli secche. La crema idratante è un prodotto cosmetico essenziale per la salute della pelle. Ce ne sono diverse sul mercato e ogni crema può essere applicata sia di giorno che di notte. L'idratazione assicura la vitalità dell'epidermide e facilita il processo di rigenerazione delle cellule della pelle.

Avrete quindi a disposizione creme da giorno leggere con protezione anti-UV (SPF 15) e creme da notte oleose per un efficace assorbimento dei principi attivi essenziali per la sua rigenerazione. Inoltre, queste creme sono generalmente ricche di acido ialuronico, principi attivi antiossidanti, vitamine, ecc. Esempi di idratanti antirughe sono Kleem Organics Advanced Retinol Moisturizer, Nivea Men Active Age, Skineance Snake Venom e SO'BIO étic Précieux Argan, Cashmere Cream (oltre 40 anni).

Creme con acidi della frutta
Gli acidi della frutta sono indispensabili quando si vuole combattere le pieghe dell'invecchiamento sulla pelle. Gli alfa-idrossiacidi (AHA) sono derivati da mele, arance e molti altri frutti. Si trovano anche nello zucchero. Le creme a base di AHA sono molto efficaci contro l'invecchiamento della pelle, in quanto questa sostanza favorisce la dissoluzione dei lipidi della pelle in un processo di esfoliazione epidermica.

Inoltre, questo componente elimina le cellule morte e ottimizza il ringiovanimento o la rigenerazione cellulare. I principali alfa-idrossiacidi sono: acido glicolico (canna da zucchero), acido lattico (latte), acido citrico (arancia, limone), acido malico (pera, mela) e acido tartarico (uva). Le creme AHA a base di acido lattico e glicolico sono considerate le migliori sul mercato per la loro elevata efficienza. Inoltre, questi due principi attivi AHA penetrano facilmente e in profondità nella pelle.

Tutti i tipi di pelle sono interessati da queste creme AHA, ma è necessario il parere preventivo di un dermatologo per le pelli secche e miste. Inoltre, queste creme sono consigliate per l'applicazione notturna. Avete come crema AHA, Rexol 5 AHA Crema antirughe ad azione multipla, DE AHA Review, Dermasence AHA Effects+C ecc.

Creme a base di retinolo
Numerosi studi hanno prodotto rapporti sulle proprietà antirughe dei retinoidi. È una sostanza derivata dalla vitamina A che agisce in due modi sulla pelle. In primo luogo, promuove l'eliminazione delle cellule morte o vecchie dall'epidermide, ottimizzando la rigenerazione cellulare, e in secondo luogo, stimola la produzione di collagene ed elastina. Le creme a base di retinolo sono quindi consigliate nella lotta contro le pieghe dell'invecchiamento cutaneo.

Le creme antirughe sono molto spesso adatte per l'applicazione di giorno e di notte e sono adatte a tutti i tipi di pelle. Le creme a base di retinolo che si possono trovare sul mercato sono : Miracle+ Retinol, Keem Organics Advanced Retinol Moisturizer, Roc Correction Retinol (crema da notte), PureBiology Enhanced, Retinol Amara Organics 2,5%, Retinol Etrong (giorno e notte), Retinol Bio Nura ecc.

Oltre a tutte le creme di cui sopra, è possibile utilizzare anche le nuove formule per le rughe altamente efficaci. Come prodotto di questa categoria hai :

La rivoluzionaria crema Deep IDC (oltre 70 principi attivi antirughe)
Crema lifting intensa con pappa reale
Barbara Gould crema anti-età 100% attiva
Crema Darphin Predermine Densificante
Crema Vichy Slow Age
Oltre a queste nuove formule, si possono sperimentare anche le creme arricchite, che contengono AHA, retinolo e molti altri principi attivi antirughe iper-efficaci.

Per maggiori informazioni, vai al nostro confronto con le creme anti-invecchiamento!

Oli essenziali per combattere le rughe
I benefici e le virtù degli oli essenziali sono molto utili per ritardare l'invecchiamento della pelle. Questi oli sono ottenuti per distillazione, un processo che consiste nell'estrarre le essenze di alcune piante. Gli oli vegetali, invece, si ottengono per estrazione a freddo delle piante.

Tuttavia, gli oli essenziali sono utilizzati nelle terapie naturali. Nell'ambito del trattamento antirughe, diversi oli sono raccomandati da specialisti.

L'uso di questi oli è semplice. Basta applicare due o tre gocce di questi prodotti naturali ogni giorno sulla pelle mattina e sera per ottenere risultati ottimali. Potete aggiungere qualche goccia di questi oli alla vostra crema da giorno o da notte. Tra le essenze che possono ridurre l'invecchiamento della pelle, si hanno :

Olio essenziale di Geranio Rosat
Questo olio è molto efficace contro la comparsa di segni di invecchiamento della pelle. È un potente antiossidante, un principio attivo essenziale per il ringiovanimento e la protezione della pelle. Questo olio contiene tre tipi di alcool monoterpenico, ovvero geraniolo, citronellolo e linalolo.

Olio essenziale di Palmarosa
L'olio di Palmarosa ha proprietà stimolanti e rigeneranti. Promuove la rigenerazione cellulare grazie al suo principio attivo antirughe geraniolo. Inoltre, ottimizza la sintesi della cheratina, che è coinvolta nei meccanismi di difesa e protezione dell'epidermide.

Olio di cisto
L'olio di cisto stimola la produzione di collagene grazie al suo principio attivo viridiflorolo. Le rughe appaiono generalmente come risultato di una diminuzione della secrezione o della produzione di collagene ed elastina. L'applicazione di olio di cisto sulla pelle stimola quindi la secrezione di questa sostanza per consentire alla pelle di ritrovare la sua elasticità, elasticità e di conseguenza la sua giovinezza.

L'olio essenziale di lavanda aspic
I principi attivi dell'olio di aspic di lavanda, ovvero linalolo e canfora, ottimizzano notevolmente il rinnovamento delle cellule della pelle. Questo fatto rende questo olio una soluzione indispensabile per combattere efficacemente le pieghe dell'invecchiamento della pelle.

L'olio essenziale di rosa canina
Con il peso dell'età, la pelle tende ad ammorbidirsi. Questo fenomeno è noto come rilassamento muscolare. Coinvolge principalmente i muscoli sottocutanei, responsabili della comparsa di rughe o pieghe indesiderate. L'olio essenziale di rosa canina ha l'effetto di rassodare e rinnovare il tessuto cutaneo grazie alle sue proprietà rigenerative.

L'olio essenziale dell'incenso
È uno degli oli più popolari per la sua efficacia contro la comparsa delle rughe. L'olio di incenso favorisce la rigenerazione delle cellule e aiuta ad attenuare le cicatrici. Inoltre, potete contare sulle proprietà astringenti di questo olio per proteggere la vostra pelle dalle aggressioni esterne (raggi UV, inquinamento, variazioni di temperatura, ecc.)

Olio di argan
L'olio di argan ha la particolarità che permette di ripristinare l'elasticità della pelle. È ricco di sostanze attive che facilitano la secrezione di collagene ed elastina. Quando queste due sostanze sono carenti nel tempo, la comparsa di pieghe o rughe è inevitabile.

Tuttavia, nel trattamento antirughe sono raccomandati anche diversi oli essenziali, come l'olio di rosmarino, l'olio di sandalo, la salvia sclarea, l'olio di semi di carota... o l'olio di jojoba. Per una maggiore efficacia, è possibile combinare in una bottiglia, poche gocce di ciascuno di questi oli per avere una sinergia di olio essenziale con molteplici proprietà.

=> Per una migliore efficacia, pensate ad una sauna facciale per inalare il vapore o diffondere gli oli essenziali.

Trattamenti professionali anti-invecchiamento
La medicina moderna ha sviluppato trattamenti antirughe ultra sofisticati. Tuttavia, questo tipo di trattamento è di esclusiva competenza dei professionisti della salute o semplicemente dei dermatologi. Non sono alla portata dei pazienti o dei non addetti ai lavori con il rischio di provocare effetti dannosi per il paziente.

Le rughe sono incurabili perché derivano dall'ordine naturale delle cose. Tuttavia, è del tutto possibile ritardare o attenuare il loro aspetto il più a lungo possibile.

Alcuni dei trattamenti professionali anti-invecchiamento più popolari includono :

Le iniezioni
Il trattamento antirughe per iniezione è molto popolare al giorno d'oggi. Si tratta infatti di prodotti o sostanze riassorbibili che la medicina estetica è stata in grado di sviluppare per consentire al grande pubblico di limitare o ritardare l'invecchiamento della pelle. Due prodotti sono ampiamente utilizzati in questo senso: la tossina botulinica (Botox) e l'acido ialuronico.

L'iniezione di Botox aiuta a rassodare i muscoli cutanei del viso, quelli che vengono evidenziati durante l'espressione del viso. L'iniezione agisce sulle linee di espressione.

D'altra parte, le iniezioni di acido ialuronico hanno lo scopo di attenuare le rughe del viso levigandole e aumentando il volume dei muscoli della pelle. Il tuo viso è così rimodellato nella sua interezza. Niente più occhiaie, solchi o linee sottili, perché l'iniezione restituisce tono, insomma, rimpolpa l'epidermide in profondità. Una diagnosi preliminare viene stabilita da un medico cosmetico o dermatologo prima di ogni iniezione.

Mesoterapia
La mesoterapia è un trattamento rivitalizzante che consiste in una miscela di principi attivi necessari per il ringiovanimento della pelle. Si tratta infatti di una miscela di sostanze nutritive, tra cui minerali, vitamine... e antiossidanti che vengono poi iniettati sotto la pelle. A volte lo specialista può invece utilizzare elementi di crescita presi direttamente dal paziente, e questo è noto come metodo PRP.

Tuttavia, le sostanze nutritive selezionate dal medico dipendono dal tipo di pelle.

Frequenza radio
La radiofrequenza è un trattamento approfondito dell'epidermide somministrato da professionisti del settore sanitario. Consiste in un'emissione di onde elettromagnetiche sulla pelle a frequenze molto alte. L'obiettivo è quello di combattere il rilassamento dei muscoli della pelle. Il calore così prodotto stimola la produzione di elastina e collagene, poiché i fibroblasti vengono attivati. Il trattamento è indolore e non richiede anestesia.

Rivestimento della pelle
Il Resurfacing è una tecnica di medicina estetica che permette non solo di fare nuova pelle, ma anche di abbellirla nel modo più bello. Questa tecnica di desquamazione profonda dell'epidermide facilita il rinnovamento di quest'ultima rimuovendo le cellule morte e tutte le impurità.

Le alterazioni della pelle sono così sbiadite. Il medico curante prescriverà un tipo di cura adatta alla vostra pelle.

Verrete quindi trattati con laser abrasivo, peeling (con fenolo, TCA, AHA) o peeling dermoabrasivo. Tutti questi trattamenti vi saranno offerti dallo specialista in base alla vostra condizione e al tipo di pelle.

CONSIGLI PER RALLENTARE L'INVECCHIAMENTO DELLA PELLE


L'età è considerata il fattore principale dell'invecchiamento della pelle, cosa che non sempre avviene. La pelle subisce quotidianamente aggressioni interne ed esterne, ma se non si fa nulla, la comparsa di rughe è inevitabile. Di conseguenza, certi buoni riflessi possono aiutare ad evitare l'invecchiamento precoce della pelle. Si può anche arrivare a ritardare questo fenomeno, che è sia naturale che circostanziale. Ecco i consigli quotidiani da considerare:

Massaggio del viso
È certamente vero che l'invecchiamento cutaneo interessa tutto il corpo, ma il viso è senza dubbio la parte più visibile del corpo. Di conseguenza, il massaggio del viso aiuterà a limitare il rilassamento muscolare, evitando di finire con la pelle flaccida nel tempo.

Il massaggio consiste quindi nello stirare delicatamente il viso con movimenti circolari dal basso verso l'alto e viceversa. Si fa con una crema o lozione arricchita con principi attivi antirughe e adattata al vostro tipo di pelle.

Buona nutrizione
Alcuni alimenti sono raccomandati come parte della lotta contro l'invecchiamento della pelle. Si devono privilegiare gli alimenti ricchi di antiossidanti (spinaci, fagioli rossi, pomodori, limone, barbabietola, ecc.), di vitamine A, C, E (uova, carote, burro, arancia, pompelmo, nocciola, pepe, mandorla, ecc.) e di omega 3 (salmone, sgombro, sardine, ecc.).

Questi gruppi di alimenti contengono elementi attivi antirughe che sono essenziali per il ringiovanimento delle cellule della pelle.

Consumandoli quotidianamente, si combatte efficacemente l'invecchiamento della pelle. Nel complesso, un'alimentazione equilibrata e un'attività fisica regolare vi proteggeranno dalle pieghe dell'invecchiamento.

Acqua potabile
L'acqua è vita! Questa massima ha il suo pieno significato nella lotta contro la comparsa di pieghe e solchi dell'invecchiamento epidermico. L'acqua è il miglior drenaggio per il "corpo e quando il vostro corpo è ben idratato, lo è anche la vostra pelle. Quando la pelle è ben idratata, resiste a molteplici aggressioni esterne.

Inoltre, l'idratazione della pelle aiuta anche a mantenere la pelle sana e turgida.

È quindi possibile idratare la pelle bevendo acqua a sufficienza (1,5 litri). Lo si può fare anche bevendo tè verde per beneficiare delle sue molteplici virtù.

Integratori alimentari
Gli integratori alimentari aiutano anche a prevenire l'invecchiamento della pelle. Basta scegliere quelli che contengono sostanze nutritive essenziali per il ringiovanimento delle cellule della pelle. Preferisco gli integratori alimentari ricchi di antiossidanti, omega 3, enotera e olio di borragine, vitamina... e selenio.

Questi componenti attivi sono essenziali per combattere l'invecchiamento della pelle. Tuttavia, è sempre una buona idea chiedere il parere di uno specialista.

Proteggere la pelle
Una delle cause della comparsa delle rughe è l'esposizione al sole. I raggi UV sono anche dannosi per la pelle perché distruggono la catena del DNA delle cellule della pelle. Esporre la pelle al sole per lungo tempo senza prima proteggere la pelle riduce notevolmente la produzione di collagene, elastina e persino di melanina. Quando queste sostanze non vengono più prodotte in quantità sufficiente, compaiono le rughe e la pelle perde la sua elasticità.

È quindi importante prendersi cura adeguatamente dell'epidermide. L'applicazione di creme protettive UV con SPF 15 è necessaria per contrastare gli effetti nocivi dei raggi solari sull'epidermide.

Rimozione corretta del trucco
La pulizia del viso è un'operazione delicata. Non solo permette di prendersi cura della propria pelle, ma anche di combattere contro le pieghe e le pieghe indesiderate. La rimozione del trucco deve essere fatta delicatamente ogni sera prima di andare a letto.

= > Per una maggiore efficacia, utilizzare uno spazzolino per la pulizia del viso!

Siete quindi chiamate a scegliere con cura i vostri prodotti per la rimozione del trucco. Inoltre, la rimozione del trucco è generalmente seguita da un'esfoliazione che facilita la rimozione dei detriti cosmetici, così come delle cellule morte.

Cura anti-invecchiamento
È importante iniziare a utilizzare la cura antirughe per combattere efficacemente l'invecchiamento della pelle. Ci sono creme antirughe e altri prodotti cosmetici che ora si dovrebbero usare.

Questi prodotti sono adatti a tutti i tipi di pelle e ogni tipo di pelle ha il suo particolare tipo di cura. Basta chiedere consiglio al dermatologo e il gioco è fatto.

Ginnastica facciale per tonificare il viso
Questa operazione consiste nel cancellare le rughe e le tracce della vecchiaia sul viso attraverso una serie di esercizi. Questi esercizi aiutano a contrarre i muscoli della pelle che tendono a rilassarsi con l'età.

La ginnastica facciale ottimizza la microcircolazione sottocutanea, favorendo la produzione di elastina e collagene. Tutte le zone del viso sono interessate da questi trattamenti massaggianti e rilassanti.

Ci sono esercizi che vi aiuteranno a raggiungere i vostri obiettivi. Si consiglia di iniziare gli esercizi sempre dal centro del viso verso le estremità con movimenti verso l'alto.

Per tonificare le labbra, basta pronunciare con insistenza la lettera "o" e la "u". Per la faccia inferiore, basta allungare la lingua e tenerla ferma per qualche secondo (5 max). Ripetere entrambi gli esercizi almeno 8 volte di fila.

È inoltre possibile allungare il collo inclinando la testa all'indietro ed esercitando una leggera pressione con la mano sul fondo del collo. Per altri esercizi, potete chiedere consiglio al vostro dermatologo.

FAQ
Come si trucca una faccia rugosa?
Per il trucco di un viso rugoso, iniziate ad applicare una base di trucco idratante o levigante (per pelli più mature) che si adatti alla vostra pelle (crema, gel o siero). Poi applicare un sottofondo di sollevamento. Sulle palpebre si può optare per un correttore (palpebra inferiore) e un ombretto bianco o cangiante (palpebra superiore) per ringiovanire gli occhi.

Sulle labbra, iniziare con una base idratante, uno stick idratante. Poi preferite una matita beige per il contorno delle labbra, e per il colore, optate anche per il cangiante o il raso ed evitate rossetto opaco o scuro.

Come conoscere il tipo di pelle?
Ci sono molti modi per scoprire il tuo tipo di pelle. In parole povere:

Se la pelle dopo la doccia si sente tesa e, per di più, è sensibile e sottile, allora la pelle è secca.
Se la vostra pelle appare lucida e grassa, allora la vostra pelle è grassa.
Se dopo la doccia la pelle non è grassa o lucida, sottile o tesa, la pelle è normale.
Se avete una zona T grassa (fronte, naso, mento) e le vostre guance sono piuttosto secche, allora avete la pelle mista.
Per maggiori dettagli, visitate il nostro articolo che vi aiuterà a determinare il vostro tipo di pelle!

Quale età è consigliata per una ginnastica per il viso?
La ginnastica del viso è un alleato contro l'invecchiamento della pelle. Può essere praticata fin dall'adolescenza, ma preferibilmente già a 20 anni.