ACNE: COME ELIMINARE I BRUFOLI SUL VISO ?

ACNE: COME ELIMINARE I BRUFOLI SUL VISO ?

Le imperfezioni del viso sono senza età. In qualsiasi momento si possono avere punti neri, brufoli, acne, ecc. Di fronte a questo, si dovrebbero trovare consigli e rimedi per combattere questi difetti della pelle. Ma come?

Molti trattamenti antibrufoli esistono indipendentemente dal tipo di pelle, dalla stagione o dal tempo. Basta trovare la medicina ideale. Ecco come liberarsi dell'acne.

aspiratore punti neri

ACNE: COS'È?

Hai i brufoli sul viso? Beh, dovresti sapere che non sei solo in questo. L'acne è una condizione della pelle, una sorta di infezione del tessuto dei capelli. Si tratta in realtà di una condizione della pelle che colpisce i follicoli pilosebacei o la radice dei capelli. Il tuo viso è infatti la finestra sul tuo corpo e, di conseguenza, una singola imperfezione può influire sul suo aspetto. L'epidermide è costituita da una pellicola idrolipidica che ne garantisce la protezione contro ogni tipo di aggressione.

Quando i pori o le cellule ciliate non sono ostruiti, la comparsa di brufoli e/o acne è inevitabile. Questa ostruzione dei pori può essere causata da diversi fattori, sia biologici che ambientali. Oltre il 70% dei consulti dermatologici sono legati a questa imperfezione della pelle. Che si tratti di brufoli o punti neri  le anomalie della pelle sono numerose e costituiscono un vero e proprio problema di salute pubblica.

SINTOMI DELL'ACNE

Tra le patologie cutanee più comuni c'è l'acne. Questa malattia della pelle fa parte della vita quotidiana di tutti. Non passa una settimana, un mese o un anno senza che qualcuno intorno a noi soffra di questa anomalia della pelle.

Tuttavia, ci sono molti sintomi che possono dirvi qualcosa sullo stato di salute del vostro viso. Come si riconoscono i sintomi dell'acne? I sintomi dell'acne sono :

Punti neri
Chi non ha ancora dovuto affrontare i temuti punti neri? In realtà è un sintomo di acne. I punti neri sono in realtà annoverati dal pubblico tra le imperfezioni della pelle più decolorate. Alcuni specialisti li chiamano comedoni aperti. I punti neri sono in realtà dovuti all'accumulo e all'ossidazione del sebo. Possono essere facilmente rimossi con un aspiratore a punti neri !

Consulta il nostra aspiratore per rimuovere l'Acne e Punti Neri in modo corretto!


Punti bianchi
Si tratta in realtà di punti bianchi o giallastri contenenti un liquido purulento. La pustola follicolare è un sintomo diagnosticato di acne. Su un viso infetto, la pustola può essere isolata o diffusa. Quando lo si buca, il liquido purulento fuoriesce accompagnato da una leggera secrezione di sangue. Il carattere biancastro o giallastro è dovuto alla mancanza di ossidazione.

Cisti
La comparsa di cisti sebacee è una delle manifestazioni dell'acne. Si possono riconoscere dal loro aspetto come gialli-bianco o rossi ma lisci e a volte infiammati. Essi appaiono sul viso e sul resto del corpo, compresa la schiena, il collo, il tronco, ecc.

Acne profonda
Si tratta di solito di lesioni infiammatorie contenenti . Queste piccole lesioni sono dolorose e molto sensibili al tatto. L'acne profonda è la più complessa, compreso il suo trattamento meticoloso.

 COSA CAUSA I BRUFOLI SUL VISO?

La comparsa di un brufolo o di un comedone non è sempre un processo biologico. Molti fattori possono influenzare la salute del viso. La pelle è un organo delicato che richiede una meticolosa igiene quotidiana per liberarla dalle sostanze nocive. Quando certe condizioni igieniche non sono rispettate, succede il peggio e il tuo viso si degrada, compresa l'uniformità della carnagione. Come causa di brufoli, hai :

Cambiamenti ormonali

Il cambiamento ormonale è una delle cause più importanti nella classificazione dei trigger del brufolo sul viso. Questo cambiamento avviene principalmente durante il periodo della pubertà, quando i brufoli sono visibili sui volti degli adolescenti. Nelle donne in gravidanza è anche possibile vedere i brufoli sul viso come risultato di questo cambiamento ormonale, che è accompagnato da una serie di disfunzioni in molte aree del corpo.

Abitudini alimentari
La dieta è una delle cause indiscusse dell'acne. Il cibo è il cuore di uno stile di vita sano. Detto questo, una cattiva alimentazione può farti preoccupare per la tua salute. Una dieta ad alto contenuto di grassi porta all'ingrasso della pelle e di conseguenza alla sovrapproduzione di sebo. La sovrapproduzione di sebo è il risultato dell'iperattività delle ghiandole pilifere o delle ghiandole sebacee. La conseguenza? La comparsa di punti neri, brufoli e inevitabile.

L'eredità ereditaria
La storia familiare è stata indicata come la causa dell'acne. L'ereditarietà è un vettore per la trasmissione di più di una malattia, per non parlare di questa malattia della pelle. Anche se i brufoli possono essere visti negli adolescenti come un fenomeno biologico, possono comunque essere una trasmissione di tratti da genitore a discendenza.

Cosmetici
I prodotti di bellezza giocano certamente un ruolo chiave nel vostro rituale facciale, ma causano diversi effetti di rimbalzo. I dermatologi consigliano sempre prodotti adatti ad ogni tipo di pelle (pelle grassa, pelle secca, pelle mista, ecc.), da qui la necessità di conoscere le caratteristiche della vostra epidermide.

Quando si utilizzano prodotti cosmetici irritanti sulla pelle, l'effetto di rimbalzo è quindi il fattore scatenante dell'acne. Brufoli, punti neri o punti neri sono segni visibili di questa faccia della medaglia.

Variazione di temperatura
Le temperature stagionali influiscono notevolmente sulla salute della pelle. Le aggressioni esterne, soprattutto le temperature dure e/o estreme, provocano la comparsa di brufoli, punti neri o comedoni.

Farmaci
Anche se i farmaci sono essenziali per curare molte malattie, possono avere un impatto negativo sul vostro corpo. Questo è il caso dei brufoli dell'acne. L'assunzione di alcuni gruppi di molecole, come i corticosteroidi, causa cambiamenti o disfunzioni delle cellule ciliate. Questi disturbi possono causare acne o altre macchie sul viso o sulla pelle.



QUALI SONO I MIGLIORI TRATTAMENTI PER L'ACNE?
Ci sono molti trattamenti che possono aiutare a combattere l'acne in modo efficace. Questa condizione della pelle può peggiorare quando non vengono rispettate determinate condizioni igieniche. La cosa più importante qui non è solo rispettare le dosi prescritte, ma anche avere un'igiene della pelle piuttosto impeccabile. Tuttavia, avrete la possibilità di scegliere tra diversi prodotti che vi permetteranno di limitare la progressione o l'aspetto di antiestetici comedoni.

I diversi tipi di trattamenti efficaci per l'acne sono :

LE CREMAZIONI
Le creme sono annoverate tra i trattamenti locali più efficaci per l'acne. Esiste più di una gamma di creme adatte ad ogni tipo di pelle. Inoltre, non tutti questi prodotti hanno la stessa base chimica, ma è possibile alternarli per ottenere risultati ottimali. Avrete

creme al perossido di benzoile
creme contenenti retinoide, adapalene o tretinoina
creme a base di acido azelaico
creme a base di antibiotici

PER VIA ORALE
Oltre alle creme, è possibile trattare i brufoli dell'acne per via orale con alcune molecole. Gli operatori sanitari prescrivono i farmaci in caso di resistenza alla crema o ai trattamenti locali. Il trattamento si basa generalmente su molecole della classe della ciclina (doxiciclina, lymeciclina ecc.) o semplicemente sull'eritromicina. Questi due gruppi di molecole sono i più raccomandati per i casi di ricorrenza o di resistenza alle creme o ad altri trattamenti locali.

Oltre agli antibiotici, il dermatologo o il medico può prescrivere il gluconato di zinco o un trattamento che combini l'acetato di ciproterone e i generici di Diane 35. Prima di assumere questi farmaci è necessaria la prescrizione di un operatore sanitario. Inoltre, è importante attenersi alle dosi giornaliere fino alla fine del trattamento, anche se si vedono miglioramenti durante il trattamento.

TRATTAMENTI PER L'ACNE GRAVE

Ci sono molti casi di acne grave. In questo caso, si raccomanda un trattamento specifico per eliminare il problema. Il dermatologo può prescrivere l'isotretinoina per via orale. Questa molecola della classe dei retinoidi è generalmente raccomandata se i precedenti trattamenti (topici e antibiotici) hanno fallito. Tuttavia, è importante notare che la terapia con isotretinoina è raccomandata come trattamento di prima linea per l'acne grave con nodosità grave.


Per le donne che assumono isotretinoina, il trattamento contraccettivo è obbligatorio un mese prima e dopo l'assunzione di isotretinoina. Diverse altre raccomandazioni vi saranno fatte dal vostro medico.


ALCUNI CONSIGLI DELLA NONNA PER EVITARE L'ACNE

Le nostre nonne hanno usato a lungo prodotti naturali per trattare alcune infezioni della pelle. Tutte queste conoscenze sono state tramandate di generazione in generazione, e oggi è possibile utilizzarle anche per prevenire o superare antiestetici brufoli sul viso. Suggerimenti efficaci per l'acne sono :

SUCCO DI LIMONE
Il succo di limone permette di prevenire e curare l'acne. Iniziate raccogliendo il succo di un limone, spremendolo in un bicchiere, poi con un batuffolo di cotone, applicate questo liquido sul viso. I principi attivi contenuti nei limoni sono eccellenti contro le batterie o le impurità che causano l'acne. Applicare questa pozione ogni giorno per prevenire e curare i brufoli.

SUCCO DI POMODORO
Ricchi di antiossidanti e licopene, i pomodori sono un buon ingrediente contro l'acne. Basta spennellare il succo di pomodoro sul viso. Per fare questo, tagliate il frutto del pomodoro a metà e applicatelo direttamente sul viso. Lasciatelo acceso per circa 20-25 minuti e sciacquatevi il viso. Preferisco i pomodori biologici al 100% per una maggiore efficacia e l'operazione deve essere ripetuta ogni giorno.

Olio di rosmarino
L'olio essenziale di rosmarino è un trucco contro la comparsa di brufoli, punti neri ecc. Bisogna prima di tutto mescolarlo con l'olio d'oliva per ottenere un risultato soddisfacente. Per fare questo, mescolare 1 cucchiaino di olio d'oliva con qualche goccia (02) di olio di rosmarino in una bottiglia e usare un bastoncino di cotone per applicare questa miscela sul viso.

Dentifricio
Il dentifricio è un vero alleato contro i brufoli del viso. È uno degli accessori della cura parodontale ultra-presente nei nostri bagni. Il dentifricio mentolato è raccomandato per questo tipo di cure. Basta applicare una piccola quantità al brufolo e il gioco è fatto.

ALOE VERA CONTRO I BRUFOLI SUL VISO

La fitoterapia è una parte molto importante del trattamento dei brufoli o dei punti neri del viso. L'aloe è una di queste piante medicinali con molteplici virtù terapeutiche. È uno degli ingredienti principali di diversi prodotti cosmetici e farmaceutici. Per combattere l'acne, l'aloe vera è un'ottima compagna. Come soluzione sono disponibili due opzioni:

Creme
Si tratta di prodotti cosmetici a base di erbe. Le creme contenenti aloe sono ampiamente utilizzate per il trattamento dei brufoli facciali. Ne troverete alcuni adatti alla vostra pelle.

Gel di Aloe naturale
Uno dei consigli contro i brufoli è quello di applicare quotidianamente il gel organico della pianta. Basta raschiare il gel dalla pianta e applicarlo sul viso. Lasciarlo acceso per almeno 15 minuti e sciacquarlo.

DISPOSITIVI ANTIACNE
Il mondo sta cambiando e anche la tecnologia. Ora è possibile, grazie ai dati tecnologici, trattare brufoli o acne con un semplice movimento della mano. Come si fa? Oggi è disponibile più di un dispositivo ad alte prestazioni per il trattamento dell'acne. Questi dispositivi hanno sistemi operativi diversi che offrono prestazioni diverse.

Spazzole per la pulizia
Il detergente elettrico per il viso è un dispositivo rivoluzionario per la cura del viso. È dotato di diverse spazzole o testine adattate ad ogni tipo di pelle. La cosa più interessante di questi dispositivi è che forniscono una pulizia delicata e accurata. Questo non solo libera i pori, ma ripristina anche la salute del viso. I punti neri, i punti neri, l'acne... e l'eczema sono solo un lontano ricordo. La tecnologia della micro-dermoabrasione è la più avanzata ed efficace di tutte.

Terapia della luce
Questa terapia a base di luce mostra prestazioni molto interessanti contro brufoli e altre imperfezioni del viso. La terapia della luce è parte integrante di trattamenti delicati senza effetto di rimbalzo. Le luci utilizzate nella terapia dipendono dal tipo di trattamento. Per curare l'acne si utilizzano luci a LED (diodi) blu, in quanto questo colore non è solo purificante, ma anche antibatterico.

La sauna per il viso
Il calore dilata i pori della pelle mentre la disintossica e la purifica. È particolarmente efficace nei casi di pelle acneica perché il calore umido fluidifica ed evacua il sebo in eccesso. Permette anche una migliore applicazione della vostra crema antiacne.

MASCHERE D'ACNE

Oltre a tutte queste soluzioni per l'acne, si può rendere tutto più semplice optando per una cura a base di maschera. Questi trattamenti sono efficaci quanto quelli sopra citati, con la differenza che si tratta di trattamenti locali. Le diverse maschere per brufoli, acne e punti neri sono :

La maschera a carboncino
Il carbone attivo può essere utilizzato per rimuovere i brufoli dal viso. Per fare questo, mescolare un cucchiaio di carbone attivo con olio di semi di nigella (qualche goccia) in una ciotola. Mescolare bene e applicare sul viso. Lasciare in posa per 15-30 minuti (il tempo necessario perché la maschera si asciughi) e sciacquare con acqua calda, ma non calda. Applicare questa maschera fino alla completa guarigione.

La maschera di argilla
L'argilla è un ingrediente di qualità contro punti neri, brufoli, ecc. La prima cosa da fare è scegliere il tipo di argilla compatibile con il proprio tipo di pelle. Una volta fatta la scelta, si può passare all'azione. Iniziate mescolando in una ciotola, uno o due cucchiai di argilla con olio essenziale di cumino (qualche goccia). Applicare quindi la maschera sul viso e lasciarla asciugare e sciacquare con acqua calda. Ripetere l'operazione regolarmente per un'igiene del viso ottimale.

La maschera all'aglio
Le virtù terapeutiche dell'aglio non sono più da dimostrare. È quindi possibile utilizzarlo per eliminare i brufoli. Per fare questo, schiacciare due o tre denti d'aglio e mescolarli con gel di aloe vera. La pasta ottenuta deve essere infusa per circa 10 minuti prima di essere applicata sul viso con un batuffolo di cotone idrofilo. Lasciare la maschera per almeno 5-10 minuti, quindi risciacquare. Richiedere giornalmente un risultato soddisfacente.

La maschera al miele
Questa maschera in realtà è composta da due ingredienti: aspirina e miele. Per farla, iniziare schiacciando tre bustine di aspirina, poi aggiungere gradualmente acqua (1 cucchiaio d'acqua) per ottenere una pasta. Quindi aggiungere il miele naturale o grezzo (1 cucchiaino da tè) e mescolare di nuovo. Applicare la miscela ottenuta sul viso e lasciarla in posa per 10-20 minuti, quindi risciacquare con acqua tiepida.

FAQ
Quali sono gli alimenti da evitare che causano brufoli?

Una dieta ad alto contenuto di grassi comporta il rischio di sviluppare i brufoli. Si dovrebbero quindi evitare cibi ricchi di lipidi o sostanze grasse che favoriscono la sovrapproduzione di sebo.

Come posso liberarmi di un brufolo durante la notte con il dentifricio?
Il dentifricio è molto efficace nell'essiccare un brufolo. Per fare questo, applicare una piccola quantità di dentifricio sul brufolo e il gioco è fatto. Il dentifricio con dentifricio mentolato è preferibile.

Quali vitamine sono disponibili per combattere l'acne?

Alcuni gruppi di vitamine come la vitamina A, B (B5-B6), C e sostanze come lo zinco possono aiutare a combattere l'acne.

Quale ormone è responsabile dell'acne?

Diversi ormoni sono responsabili dello sviluppo dell'acne. Gli ormoni maschili come gli androgeni e gli ormoni rilasciati dalla ghiandola pituitaria durante il ciclo mestruale sono i più indicizzati come responsabili dell'acne ormonale.